Quando uno è arrabbiato dice cose che spesso non pensa. È una reazione spontanea, è nell’indole di ogni uomo. Quando uno è arrabbiato cerca le frasi che possono il più possibile ferire la persona a cui sono dirette.
Ma in realtà, a conti fatti, a litigio terminato, sta più male la persona che ha ricevuto quelle frecce avvelenate o colui che le ha scagliate?
― L. N. Seneca  (via tuprendimilemani)

(Fonte: ragazzacidamadolce)

Sei uno che per principio non s’aspetta più niente da niente. Ci sono tanti, più giovani di te o meno giovani, che vivono in attesa d’esperienze straordinarie; dai libri, dalle persone, dai viaggi, dagli avvenimenti, da quello che il domani tiene in serbo. Tu no. Tu sai che il meglio che ci si può aspettare è di evitare il peggio.
― Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore (via doppisensi)
Qualcuno ci ha mai promesso qualcosa? E allora perché attendiamo?
― Cesare Pavese (via cuoredilattice)

(Fonte: ilcuorehatroppasete)